Roma, 10 novembre 2016

Il 10 Novembre a Roma si discute su finanza locale e fabbisogni standard

La conferenza si tiene presso il Centro Congresso Roma Eventi

Il 10 Novembre a Roma si discute su finanza locale e fabbisogni standard

La politica gestionale dei comuni e il ruolo che essi rivestono nella crescita e nello sviluppo del territorio. Queste le tematiche che saranno affrontate nella V Conferenza sulla Finanza e l'Economia Locale organizzata da IFEL e Anci,  in programma giovedì 10 novembre a Roma.

Nel corso della giornata, dedicata alle tematiche più rilevanti della finanza e dell'economia locale, si alterneranno i contributi del Presidente IFEL e sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, del Segretario generale Anci, Veronica Nicotra, del Consigliere economico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Luigi Marattin e del Direttore Generale delle Finanze, Fabrizia Lapecorella.

Durante la mattinata si parlerà di riforma della riscossione locale e dei fabbisogni standard (approvati recentemente) e del nodo della perequazione. La Commissione Tecnica dei fabbisogni standard, composta da rappresentanti del Governo, dell'Istat e delle autonomie locali, ha approvato recentemente le nuove regole di calcolo dei fabbisogni standard comunali per l'anno 2017 con l'obiettivo di definire le risorse comune per comune.

Nel corso del pomeriggio proseguiranno i lavori sulle dinamiche dello sviluppo degli investimenti territoriali nel Paese alla luce delle nuove regole di bilancio e delle attuali politiche europee per la coesione. Intervengono il Presidente del Consiglio Nazionale Anci, Enzo Bianco, che aprirà i lavori di questa seconda sessione e il Direttore della Fondazione IFEL, Pierciro Galeone.

L'ingresso alla Conferenza è gratuito ed è possibile accreditarsi all'evento compilando il form online.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.