Secondo quanto previsto dal D. Lgs. 2016 del 2010, SOSE costruisce la banca dati di riferimento e definisce le metodologie utilizzate dalla Commissione Tecnica per i Fabbisogni standard (CTFS) per la definizione dei fabbisogni standard delle province e delle città metropolitane delle Regioni a Statuto Ordinario. Tutte le attività relative ai fabbisogni standard sono svolte con la partnership scientifica dell’Unione delle Province Italiane (UPI) e dell’Istituto per la Finanza e l’Economia Locale (IFEL) dell’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI).

Per l’analisi dei dati raccolti ed elaborati per la stima dei fabbisogni standard si rimanda al portale www.opencivitas.it.


Aggiornamento dei fabbisogni standard a metodologia invariata approvato dalla CTFS il 20 settembre 2017 - pdf

Revisione della metodologia dei fabbisogni standard approvata dalla CTFS il 3 maggio 2016 - pdf