Avviso

Dal 1° gennaio 2024 diventa operativa l'incorporazione di SOSE in Sogei, come previsto dalla legge n.112 del 2023 che ha disposto la fusione della società.

A tal fine tutte le comunicazioni Sose si trovano sul sito Sogei www.sogei.it

Img

Il decreto, firmato dal ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, lo scorso 28 dicembre approva e introduce i nuovi 106 Indici sintetici di affidabilità (ISA) fiscale dei contribuenti. I primi 69 erano stati introdotti a marzo 2018. Quindi in totale saranno 175 i nuovi ISA che sostituiranno gli studi di settore e parametri e riguarderanno i seguenti macro comparti economici: agricoltura, manifatture, commercio e professioni. La firma del decreto arriva dopo il via libero dato dalla Commissione degli esperti che si è riunita il 6 dicembre scorso presso la sede SOSE.

I nuovi ISA saranno validi già per la dichiarazione dei redditi relativa al periodo di imposta 2018. Il nuovo sistema introduce una scala di valori con cui l’Agenzia delle Entrate potrà verificare normalità e coerenza della gestione aziendale e professionale dei contribuenti definendone il grado di affidabilità con un voto da 1 a 10: tanto più alto il punteggio raccolto, tanto più elevato il premio riconosciuto al soggetto virtuoso che potrà, con un 10, ritrovarsi anche esonerato dagli accertamenti sintetici.