Avviso

Dal 1° gennaio 2024 diventa operativa l'incorporazione di SOSE in Sogei, come previsto dalla legge n.112 del 2023 che ha disposto la fusione della società.

A tal fine tutte le comunicazioni Sose si trovano sul sito Sogei www.sogei.it

Arriva la piattaforma on line Agrifood Monitor

Una tavola rotonda a Bologna per conoscere posizionamento competitivo, reputation e opportunità di sviluppo del made in Italy agroindustriale nel mondo grazie a Agrifood Monitor. Questi gli obiettivi dell'evento in programma il 12 luglio 2016, alle ore 10, a Bologna presso il Palazzo di Varignana. La piattaforma informativa on line di Agrifood Monitor nasce dalla collaborazione tra Nomisma e Crif e dalla partnership con altri istituti e società in grado di fornire informazioni strategiche (SOSE, Unioncamere Emilia Romagna, Crif Ratings), al servizio delle imprese e degli stakeholder del sistema agroindustriale per interpretare e cogliere i trend evolutivi nel contesto nazionale ed internazionale.

In particolare, Agrifood, attraverso i risultati di survey sui consumatori, presenta le tendenze in atto in due mercati dalle potenzialità rilevanti come il Regno Unito e gli Emirati Arabi Uniti, mentre una tavola rotonda con i principali protagonisti della filiera agroindustriale italiana permetterà di comprendere le reali sfide di mercato. Nel ranking globale l'Italia non solo rappresenta uno dei principali esportatori di prodotti agroalimentari (quasi 37 miliardi nel 2015), ma figura anche ai primi posti per l'export di macchinari agricoli e per il food&beverage per un valore complessivo di oltre 11 miliardi di euro.

All'evento partecipano il Presidente di Nomisma,  Piero Gnudi,  Carlo Gherardi, Presidente di Ceo Crif, Andrea Goldstein, Manager Director di Nomisma, Denis Pantini, Responsabile Area Agroalimentare Nomisma, Andrea Bedosti, Senior Vice President Lovol Arbos Group, Gianpiero Calzolari, Presidente Granarolo, Paolo De Castro, della Commissione Agricoltura e Sviluppo Rurale Parlamento Europeo, Daniele Vacchi, Direttore Corporate Communications Ima, Paolo Zanetti, Vice Presidente Federalimentare con delega per il Made in Italy; modera la tavola rotonda Dario Di Vico, del Corriere della Sera.

Scarica il programma dell'evento e la rassegna dedicata