Avviso

Dal 1° gennaio 2024 diventa operativa l'incorporazione di SOSE in Sogei, come previsto dalla legge n.112 del 2023 che ha disposto la fusione della società.

A tal fine tutte le comunicazioni Sose si trovano sul sito Sogei www.sogei.it

img

Il 24 ottobre durante il convegno organizzato in Senato sul tema del federalismo e delle autonomie, Marco Stradiotto, Responsabile Unità per le Analisi della Finanza Pubblica di SOSE, è intervenuto sul tema dei fabbisogni standard e dei LEP, i livelli essenziali delle prestazioni, tracciando un quadro di sintesi e indicando le prospettive tematiche.

Un metodo fondato sul confronto costruttivo e un obiettivo chiaro: “procedere verso un Paese più equo e coeso”. Marco Stradiotto ha introdotto così i fabbisogni standard durante il convegno Federalismo, autonomie, diritti: limiti e prospettive organizzato a Palazzo Madama su iniziativa del Senatore Vincenzo Presutto, Vicepresidente della bicamerale per l'attuazione del Federalismo Fiscale. Un intervento, quello del Responsabile Finanza Pubblica di SOSE, orientato a valorizzare il lavoro compiuto, mettendo in luce anche possibili evoluzioni e sottolineando il valore dei LEP per il pieno raggiungimento dell'obiettivo. Tra i temi affrontati anche il progetto Opencivitas, il portale per la navigazione dei dati aperti. Uno strumento di trasparenza promosso dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e da SOSE che restituisce ai cittadini e agli Enti Locali il grande patrimonio informativo a disposizione.

Ad aprire i lavori l'Onorevole Presutto, seguito dagli interventi di un parterre di relatori articolato, in grado di sostenere un dibattito complesso durante il quale sono state evidenziate limiti e prospettive del processo di attuazione del federalismo fiscale. Laura Castelli, Viceministro dell'Economia, Giampaolo Arachi, Presidente della Commissione tecnica sui Fabbisogni Standard, Salvatore Bilardo, Dirigente Generale della Ragioneria dello Stato, Andrea Ferri, Direttore del Dipartimento Finanza Locale di IFEL, Adriano Giannola, Presidente Svimez, Alberto Zanardi dell’Ufficio Parlamentare di Bilancio, sono solo alcuni dei nomi che hanno animato la discussione orientandola verso l'individuazione delle criticità e delle strategie possibili.

Infine, i lavori si sono conclusi puntando l'attenzione sulla centralità del tema nel dibattito pubblico e nell'agenda politica del Paese, accompagnate dalla consapevolezza del grande lavoro di confronto e collaborazione tra Istituzioni e Enti fondamentale per il pieno compimento del percorso in atto.