Avviso

Dal 1° gennaio 2024 diventa operativa l'incorporazione di SOSE in Sogei, come previsto dalla legge n.112 del 2023 che ha disposto la fusione della società.

A tal fine tutte le comunicazioni Sose si trovano sul sito Sogei www.sogei.it

Anci 2016

Si è conclusa il 14 ottobre l'Assemblea Annuale dell'Anci che si è tenuta a Bari presso la Fiera del Levante. L'evento ha calamitato l'attenzione e la partecipazione delle personalità politiche più influenti e dei più importanti media specializzati in finanza locale. I numeri della manifestazione, giunta quest'anno alla sua 33esima edizione, hanno confermato la presenza di più di 4000 utenti, 950 delegati dei Comuni ai quali si sono aggiunti più di 300 amministratori dei Piccoli Comuni e ancora 300 giornalisti che hanno seguito e documentato i lavori dell'Assemblea.

Durante le tre giornate nel capoluogo pugliese sono intervenuti il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi e 10 rappresentanti istituzionali tra Ministri e Sottosegretari.

"Una straordinaria esperienza e una straordinaria presenza degli amministratori". Così Antonio Decaro, Sindaco di Bari e neo Presidente ANCI a conclusione della manifestazione alla quale ha partecipato anche SOSE con un suo spazio informativo. Amministratori locali e cittadini sono stati accolti dai tecnici SOSE che hanno fornito tutte le informazioni richieste in merito ai dati pubblicati sul portale www.opencivitas.it online dall'11 ottobre con l'aggiornamento delle informazioni rilevate dagli enti.

Gli analisti SOSE, in un reale confronto con tutti coloro che sono coinvolti nella vita dei comuni, hanno illustrato direttamente sul portale i dati pubblicati analizzando nel dettaglio i servizi erogati, le modalità di svolgimento e la relativa spesa su più annualità. Sensibilizzare i comuni coinvolti nella rilevazione per la determinazione dei fabbisogni standard ad una più attiva partecipazione al progetto, è stato uno degli obiettivi perseguiti da SOSE in queste tre giornate formative e informative. La collaborazione con i comuni è infatti fondamentale affinchè le informazioni contenute nei questionari, da restituire nei tempi stabiliti, possano essere analizzate e rese disponibili sottoforma di dati in maniera tempestiva, attraverso il portale www.opencivitas.it

L'Assemblea è stata l'occasione per anticipare agli amministratori la somministrazione di un nuovo questionario unico per la rilevazione dei dati 2015. Il nuovo questionario è il risultato di un importante processo di semplificazione rispetto al precedente con una diminuzione di circa il 75% del numero dei dati richiesti. In merito a questo, durante gli incontri con i singoli amministratori, i tecnici SOSE che si occupano della determinazione dei fabbisogni standard, hanno raccolto importanti spunti di riflessione per l'evoluzione del progetto.

Tra tutti coloro che hanno visitato lo spazio informativo SOSE anche il Sindaco di Bari e neo Presidente Anci, Antonio Decaro, il Presidente Ifel e Sindaco di Ascoli Piceno, Guido Castelli, il Sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, i delegati dei Comuni di Como, Chiavari, Cisternino, Belluno, Venezia, Vicenza, Carmagnola, Cappella Maggiore, che hanno tutti auspicato la replica di altri incontri formativi direttamente sui territori per sensibilizzare i Comuni sull'importanza delle informazioni disponibili su www.opencivitas.it  Da qui è possibile cercare e confrontare facilmente e rapidamente le realtà locali attraverso i dati degli enti appartenenti alle regioni a statuto ordinario. Attraverso gli opendata, OpenCivitas rappresenta per i cittadini  uno strumento di valutazione e controllo delle scelte operate dagli enti.?Per gli enti locali è uno strumento operativo che aiuta a individuare le migliori strategie di gestione e utilizzo delle risorse.?

Guarda il video dell'esperienza SOSE alla 33° Assemblea Annuale Anci