Avviso

Dal 1° gennaio 2024 diventa operativa l'incorporazione di SOSE in Sogei, come previsto dalla legge n.112 del 2023 che ha disposto la fusione della società.

A tal fine tutte le comunicazioni Sose si trovano sul sito Sogei www.sogei.it

img

Nella seduta del 24 ottobre è stata approvata la prima relazione semestrale della XVIII Legislatura relativa alla verifica dello stato di attuazione del federalismo fiscale che rende conto anche delle intese in materia di autonomia differenziata. Tra le audizioni citate quella con SOSE, considerata di particolare interesse per le analisi prodotte e la metodologia di calcolo dei fabbisogni standard, punto di partenza per consentire la definizione dei LEP.

Si tratta della quinta relazione della Commissione Parlamentare per l’Attuazione del Federalismo Fiscale approvata e della prima nel corso della XVIII legislatura, con la nuova esigenza di rendere conto anche delle iniziative in corso da parte di alcune Regioni a Statuto Ordinario per la definizione di intese in materia di autonomia differenziata.

La relazione, votata all’unanimità, fa riferimento alle 19 audizioni tenute nel corso del 2019 che hanno visto protagoniste le Regioni, i Ministri competenti, le istituzioni coinvolte nel procedimento tra cui SOSE, in qualità di soggetto preposto alla definizione dei fabbisogni standard avvalendosi del supporto dell’Istituto per la finanza e per l’economia locale - IFEL. Nell’audizione del 21 marzo scorso, citata in relazione, sono stati approfonditi i fabbisogni definiti in quell’occasione come strumento «per ricucire il Paese, ovvero per riuscire a far capire esattamente cosa si fa nel Paese e, quindi, in una maniera oggettiva fare in modo che una serie di luoghi comuni vengano sfatati».

Oltre a una articolata riflessione in merito ai fabbisogni standard e alla capacità di superare gradualmente il principio della spesa storica, la relazione semestrale affronta il tema della definizione dei Livelli Essenziali delle Prestazioni – LEP, in merito ai quali sottolinea la natura politica delle scelte che ne determinano la misurazione e l’esigenza di richiedere alla Commissione Tecnica per i Fabbisogni Standard - CTFS e a SOSE il supporto tecnico per permettere la determinazione dei LEP. Una operazione complessa rispetto alla quale SOSE ha ribadito la necessità di tenere insieme i livelli essenziali delle prestazioni e l’offerta attuale di servizi, anche a domanda individuale, con i relativi problemi di standardizzazione.

La relazione, inoltre, sottolineando il contributo di SOSE nell’analisi territoriale dei dati raccolti e delle specifiche funzioni, rileva la necessità espressa in audizione dal Responsabile Finanza Pubblica, Marco Stradiotto, di un indirizzo politico in merito al tema dei servizi a domanda individuale non obbligatori. Il tema riguarda la standardizzazione di variabili endogene al fine di garantire un livello uniforme su tutto il territorio nazionale di servizi non obbligatori ma fondamentali per i cittadini come gli asili nido o le mense scolastiche.

In conclusione, la Commissione sottolinea due aspetti rilevanti allo stadio attuale del processo di attuazione del federalismo fiscale con l’obiettivo di disporre nel più breve tempo possibile di un apparato metodologico efficace che consenta la piena attuazione della legge 42/2009 e fornisca la strumentazione necessaria per le intese tra Stato e Regioni che fanno richiesta di una maggiore autonomia. Il primo riguarda la metodologia di calcolo dei fabbisogni standard per gli enti locali che può consentire un buon punto di partenza per la definizione dei LEP a livello locale e per l’identificazione dei fabbisogni standard e dei LEP anche per le Regioni. Il secondo, infine, è relativo alla necessità di definire un cronoprogramma dei vari passaggi prevedendo anche l’affidamento dell’incarico a SOSE per la predisposizione dei fabbisogni standard e per il supporto nella ipotesi di definizione dei LEP nel più breve tempo possibile.

Link

https://www.camera.it/_dati/leg18/lavori/documentiparlamentari/IndiceETesti/016bis/001/INTERO.pdf